Sella Personal Credit: utile di 4,8 milioni nel primo semestre erogazioni +27,8%

Giorgio Oriolo, direttore generale
Sella Personal Credit
Sella Personal Credit, la società del gruppo Sella specializzata nel credito al consumo ha approvato il bilancio semestrale al 30 giugno 2019 con un risultato positivo di 4,8 milioni di euro e nuove erogazioni per 356 milioni di euro, in crescita del 27,8% rispetto allo scorso anno, quando si erano attestate a 278,6 milioni di euro. Questo forte incremento delle erogazioni ha consentito alla società di conquistare nuove quote di mercato.
In particolare, dall'inizio di gennaio alla fine di giugno, Sella Personal Credit ha fatto nuove erogazioni nel settore auto per 97 milioni, quasi 11 milioni in più dello stesso periodo dell'anno scorso anno; inoltre, nel finalizzato ha registrato una crescita del 15% con 106 milioni, così come altrettanto soddisfacente è stato l¿incremento sui prestiti personali, dove è stato erogato il 25% in più rispetto ai primi sei mesi del 2018.
Molto positivi” sono stati considerati dalla società torinese (presidente è Stefano Cosmo, vice Attilio Viola e direttore generale Giorgio Orioli) i dati sulla cessione del quinto: sono stati erogati quasi 48 milioni rispetto ai 17,7 milioni di euro del 2018, “a testimonianza del buon lavoro fatto sulla rete di agenti e del passo deciso con cui la società ha imboccato lo sviluppo di questo prodotto, tramite la collaborazione con il canale bancario”.
Sella Personal Credit, nata come Consel nel 1999, ha lo scopo di sostenere i progetti dei propri clienti attraverso l’erogazione del credito realizzando e instaurando rapporti basati sulla fiducia, trasparenza e correttezza. Si propone di erogare i finanziamenti attraverso una completa gamma di offerta quale prestiti personali e finalizzati, carte di credito di circuito internazionale e privative, linee rateali e prestiti contro cessione del quinto.

Nessun commento: