Come Fondazione Sviluppo e crescita Crt aiuta il non profit nella raccolta di fondi

E’ aperto fino al 2 settembre 2019 il nuovo bando +Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita Crt ed Eppela, la principale piattaforma italiana di crowdfunding reward based (basato sul sistema delle ricompense). Il bando è rivolto a tutti gli enti no profit che intendono proporre progetti innovativi nel campo della cultura e del welfare che abbiano forti ricadute, anche in termini di impatto sociale, sul territorio piemontese e della Valle d’Aosta.
La call, che tiene insieme formazione sul campo ed erogazione di contributi, permetterà ai partecipanti di approcciare con successo il mercato italiano della raccolta fondi online, in continua crescita.
L’iniziativa, finanziata interamente dalla Fondazione Sviluppo e Crescita Crt e ideata con lo staff di Eppela, prevede un percorso di accompagnamento nella realizzazione di campagne di crowdfunding e il cofinanziamento delle donazioni raccolte, secondo il meccanismo del matching grant: al raggiungimento del 50% dell’obiettivo fissato, le donazioni saranno raddoppiate da Fondazione Sviluppo e Crescita Crt fino al tetto massimo complessivo di 130 mila euro.
L’edizione 2018/2019 di +Risorse si è rivelata uno strumento efficace per gli obiettivi di raccolta: l’88% delle campagne di crowdfunding, infatti, ha raggiunto il traguardo, coinvolgendo oltre 1.450 sostenitori e generando un effetto moltiplicatore delle risorse che, grazie al cofinanziamento della Fondazione Sviluppo e Crescita Crt, hanno raccolto oltre 180.000 euro.
Costituita nel 2007, per iniziativa della Fondazione Crt, Fondazione Sviluppo e Crescita Crt è un ente senza fine di lucro che collabora per lo sviluppo e la crescita del territorio di riferimento del fondatore, cui sono collegate le proprie finalità istituzionali. Opera affiancando l'attività istituzionale tradizionale della Fondazione Crt con molteplici attività a carattere innovativo, ascrivibili al campo e alle logiche di impact investing.
La Fondazione Sviluppo e Crescita CRT ha come obiettivo il trasferimento delle competenze, lo sviluppo di nuove reti, l'incremento della sostenibilità dei progetti e la promozione dell'innovazione.

Nessun commento: