Come Cuneo incentiva la collaborazione tra i giovani e le associazioni locali

“Mondo Ideare” è il nome del percorso promosso dalla Fondazione Crc con l’obiettivo di favorire il protagonismo dei giovani tra i 16 e i 25 anni all’interno di realtà associative della provincia di Cuneo, avviando nuovi progetti, sviluppando idee e favorendo forme di contaminazione generazionale capaci di rispondere in modo innovativo alle esigenze del territorio.
L’iniziativa prevede l’attivazione, a partire dalla fine di giugno, di un percorso di coinvolgimento, formazione e accompagnamento – realizzato con il supporto tecnico del collettivo di Associ&Rete – finalizzato all’individuazione e al sostegno delle migliori progettualità, co-progettate da giovani e associazioni.
Entro il 22 giugno, i giovani tra i 16 e i 25 anni residenti in provincia di Cuneo e associazioni locali del terzo settore possono iscriversi sul sito www.mondoideare.it a uno dei quattro incontri formativi che si svolgeranno secondo il seguente calendario: il 28 giugno, a Cuneo; il 29 giugno, a Mondovì (per il territorio di Mondovì/Ceva), il 5 luglio, ad Alba (per il territorio di Alba-Bra) e il 6 luglio, a Fossano (per il territorio di Fossano-Saluzzo-Savigliano).
Gli elementi e le idee che emergeranno dai quattro incontri sul territorio saranno esaminati dalla Fondazione Crc e saranno il punto di partenza della co-progettazione tra giovani e associazioni. In questa fase, giovani e associazioni potranno beneficiare del supporto di Associ&Rete per mettere a punto il proprio progetto, attraverso un percorso di accompagnamento, consulenza, assistenza tecnica e supporto.
I giovani e le associazioni che hanno partecipato al percorso verranno accompagnati e guidati nella fase di co-progettazione attraverso alcuni incontri di gruppo. Quindi, le proposte co-progettate potranno essere presentate alla Fondazione Crc, partecipando al bando che verrà pubblicato nel mese di luglio, subito dopo la conclusione delle prime giornate formative.
“Attraverso questo percorso innovativo – ha detto Giandomenico Genta, presidente della Fondazione Crc – vogliamo far emergere idee e proposte a beneficio dei territori e delle comunità cuneesi, stimolando nuove forme di collaborazione tra associazioni territoriali già localmente attive, ricche di esperienza e di conoscenza del territorio, e giovani, portatori di idee fresche, energia creativa e spirito di iniziativa”. Per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito www.mondoideare.it.

Nessun commento: