Banca 5 (Intesa Sanpaolo) amplia l'offerta con servizi anche nei Comuni più piccoli

Banca 5, la banca di prossimità di Intesa Sanpaole, focalizzata sull’instant banking con una capillare distribuzione attraverso le tabaccherie convenzionate in tutt'Italia, ha presentato a Torino, durante l’evento Start to be Smart, la nuova offerta commerciale, rivolta a tutti gli esercizi che desiderano proporre alla propria clientela servizi transazionali attraverso una tecnologia all’avanguardia. Servizi e funzionalità di rilievo e di utilità, come il prelievo contante per i clienti Intesa Sanpaolo, che possono, con questa nuova offerta, essere accessibili anche in Comuni più piccoli, spesso penalizzati dalla sempre più scarsa presenza di operatori finanziari.
Con la nuova offerta Start, attraverso l’utilizzo di Smart-Pos, molte tabaccherie collocate in centri a ridotta pedonabilità potranno entrare a far parte della rete Banca 5, erogando i prodotti transazionali del Gruppo Intesa Sanpaolo e offrendo, al contempo, servizi a elevato interesse sociale.
Finora, le operazioni di prelievo in contanti presso le tabaccherie convenzionate Banca 5 sono state oltre un milione per un totale di prelievi superiore ai 100 milioni di euro prelevati (media giornaliera di circa 9 mila transazioni e 90 euro a operazione).
La nuova piattaforma tecnologica, basata sul concetto di mobilità e flessibilità di utilizzo (Smart-Pos), debutta sul mercato europeo con Banca 5 grazie a uno degli operatori leader nel settore, Pax Global Technology, società cinese specializzata nella progettazione e nello sviluppo di terminali Eftpos.
I nuovi terminali avranno pre-installato, oltre ai servizi transazionali quali il prelievo, le ricariche delle sim telefoniche, delle carte prepagate e la biglietteria Trenitalia, anche il software gestionale end-toend (dagli ordini alle vendite) fornito da Logista, società leader nella distribuzione del tabacco in Italia e, tramite Terzia, anche di prodotti convenience.

Nessun commento: