Cofide: conferma Rodolfo De Benedetti quasi 16.500 i dipendenti del gruppo

Rodolfo De Benedetti
Rodolfo De Benedetti è stato confermato presidente della Cofide, la holding della Fratelli De Benedetti alla quale fanno capo Cir, Sogefi e Gedi Gruppo Editoriale (principali testate: la Repubblica, La Stampa e L'Espresso). La nomina è stata fatta dopo l'assemblea che ha eletto il nuovo Consiglio di amministrazione, formato anche da Edoardo e Marco De Benedetti, fratelli di Rodolfo e tutti figli di Carlo; Massimo Cremona, Paola Dubini, Francesco Guasti, Maria Serena Porcari e il torinese Pierluigi Ferrero, lunga carriera prima in Olivetti e poi nella Cir.
Nato nel 1961, nel capoluogo piemontese, come i fratelli, Rodolfo De Benedetti, numero uno del gruppo di famiglia, è anche presidente della Cir e consigliere di amministrazione sia della Sogefi sia della Gedi Gruppo Editoriale, della quale è vice presidente John Elkann.
Oltre a eleggere il nuovo Consiglio di amministrazione, l'assemblea della Cofide ha approvato l’informativa finanziaria al 31 marzo 2019: i ricavi del gruppo nel primo trimestre di quest'anno sono ammontati a 675,8 milioni di euro (-2,8% rispetto al corrispondente periodo del 2018), il margine operativo lordo è ammontato a 77,9 milioni (80,1 milioni) e l'utile netto è stato di 3,8 milioni a fronte dei 4,5 milioni precedenti.
L’indebitamento finanziario netto consolidato del gruppo Cofide al 31 marzo 2019, esclusi i debiti finanziari per diritti d’uso introdotti dal principio contabile Ifrs 16, ammontava a 341,6 milioni rispetto a 323 milioni al 31 dicembre 2018. L’applicazione del principio contabile Ifrs 16 ha comportato la registrazione da parte delle controllate industriali di debiti finanziari per diritti d’uso al 31 marzo 2019 pari a 453,4 milioni, che sommati all’indebitamento finanziario netto danno luogo a un indebitamento netto complessivo post Ifrs 16 pari a €795 milioni.
L’indebitamento finanziario netto della capogruppo Cofide al 31 marzo 2019 era pari a €25,7 milioni, in linea con l’indebitamento al 31 dicembre 2018 ( 25,9 milioni). Il patrimonio netto totale al 31 marzo 2019 si è attestato a 1,443 miliardi. Il patrimonio netto di gruppo è salito a 519 milioni dai 515,8 milioni al 31 dicembre 2018.
Al 31 marzo 2019 il gruppo Cofide contava 16.433 dipendenti (16.358 al 31 dicembre 2018).

Nessun commento: