Banca Sella: ai soci 8 milioni di euro

Claudio Musiari 
Ammonta a otto milioni di euro il dividendo che i soci di Banca Sella si apprestano a incassare in ragione di 0,012 euro per azione. L'entità della remunerazione del capitale è stata approvata dall'assemblea della banca commerciale dell'omonimo gruppo biellese, insieme con il bilancio 2018 chiuso con un utile netto di 25,1 milioni, a fronte dei 14,1 milioni del 2017.
Banca Sella, fondata nel 1886, circa 300 sportelli, dichiara una raccolta diretta di circa 10 miliardi, impieghi economici per 7 e un Cet1 (indice di solidità patrimoniale) del 14,63%. Il ratio netto degli Npl (crediti di difficile incasso) è sceso al 4,5%.
Banca Sella è presieduta da Maurizio Sella, vice è Franco Sella, amministratore delegato e direttore generale Claudio Musiari, che lavora nel gruppo biellese da decine d'anni.

Nessun commento: