Lapo Elkann: nuovo socio e altro capitale per un gran rilancio di Italia Independent


Lapo Elkann in bella compagnia
Un nuovo socio, istituzionale, per Italia Independent Group, la società della quale Lapo Elkann è l’azionista di maggioranza assoluta. Lo ha comunicato la stessa società, precisando che Lapo Elkann e Creative Ventures, il cui capitale è interamente detenuto dal fondo chiuso “Talent Euveca” gestito da Avm Gestioni e che, alla data di esecuzione, sarà detenuto anche e dal fondo Centurion Global Fund SicavPlc più , eventualmente, altri selezionati investitori, hanno stipulato un contratto di investimento, che disciplina l’ingresso del fondo chiuso nel capitale di Italia Independent mediante un aumento di capitale riservato, nonché un contestuale aumento di capitale riservato all’azionista di maggioranza, cioè a Lapo Elkann, alle medesime condizioni.
In particolare, il contratto prevede l’impegno da parte di Creative Ventures a sottoscrivere un aumento di capitale di sei milioni di euro, che sarà eseguito mediante l’emissione di n. 2.553.191 nuove azioni. Il prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni, che saranno attribuite all’investitore, è stato determinato 2,35 euro per azione. Inoltre, il contratto prevede l’impegno da parte di Lapo Elkann a sottoscrivere, contestualmente, un ulteriore aumento di capitale di due milioni di euro alle medesime condizioni, quindi mediante l’emissione di 851.064 nuove azioni.
Fra l'altro, il contratto prevede il diritto di Creative Ventures a incrementare la propria partecipazione in Italia Independent mediante l’esercizio di un’opzione di acquisto concessa da Lapo Elkann per massime 607.903 azioni, nel caso in cui, allo scadere dei 30 mesi dalla data di esecuzione, la media mobile del prezzo dell'azione sia inferiore a quello di e missione.
Naturalmente, è stato concordato anche che, al prossimo rinnovo, il consiglio di amministrazione abbia due componenti designati dal nuovo socio, che nominerà pure il nuovo presidente del Collegio sindacale.
Al termine dell’operazione, Creative Ventures deterrà una partecipazione pari al 25,44% del capitale sociale di Italia Independent e Lapo Elkann rimarrà l’azionista di maggioranza, con una partecipazione del 53,59%.
L’iniziativa si colloca al termine del processo di riorganizzazione della società, che ha visto una profonda attività di ristrutturazione e di efficientamento operativo, oltre che di riduzione della struttura dei costi e di rafforzamento dell’offerta di prodotto per il brand Italia Independent. “L’iniezione di cassa legata agli aumenti di capitale e l’imputazione a riserva di patrimonio netto del prestito obbligazionario faranno sì che Italia Independent – si legge nel suo comunicato - possa entrare in una nuova fase legata a un più articolato e incisivo rilancio commerciale avendo gli strumenti e le risorse atti a perseguire una crescita sostenibile su nuovi canali e nuovi mercati”. Lapo Elkann, fondatore e presidente, ha commentato: “Sono felice di aver trovato nuovi compagni di viaggio. che affiancheranno me e la società in questa fase di rilancio e che ci aiuteranno a far crescere il marchio Italia Independent nel mondo”. A sua volta, Giovanni Carlino, amministratore delegato, ha commentato: “Questa operazione attesta come si avvii a positiva conclusione la fase di ristrutturazione e si possa continuare quella legata agli investimenti per il rilancio del marchio e delle sue attività commerciali. I risultati ottenuti negli ultimi anni, quindi, hanno permesso di rafforzare questo nuovo percorso che vedrà anche un importante supporto da parte dei nuovi azionisti”.
Italia Independent Group: Italia Independent Group è a capo di un gruppo attivo nel mercato dell’eyewear e dei prodotti lifestyle attraverso il proprio brand Italia Independent. Inoltre, grazie all’esperienza internazionale del management nello sviluppo prodotti e nella comunicazione, il Gruppo è coinvolto anche in iniziative imprenditoriali e commerciali nei settori della comunicazione, del design e dello stile che creino sinergie per sostenere la crescita, in Italia e all’estero, del marchio Italia Independent.

Nessun commento: