"Piemonte e Africa Subsahariana" 2018 finanziati 23 progetti di cooperazione

Sono 23 i progetti di cooperazione decentrata finanziati in Piemonte grazie alla collaborazione tra la Regione Piemonte e la Compagnia di San Paolo, con un impegno finanziario complessivo di oltre 360.000 euro.
L’edizione 2018 del bando “Piemonte&Africa Subsahariana” ha confermato l’interesse della regione verso la cooperazione internazionale e si è connotato per la partecipazione di numerosi Comuni, anche piccoli, che avviano nuove esperienze in tale ambito.
Molti dei progetti proposti saranno realizzati in ambito rurale e indirizzati allo sviluppo locale sostenibile, al miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni africane coinvolte con una particolare attenzione ai giovani e alle donne.
Accanto alle attività di tipo più istituzionale, crescono gli interventi dedicati all’avvio di attività imprenditoriali e al rafforzamento delle filiere produttive in ambito agricolo, alla formazione e ai servizi per i giovani per contrastare la migrazione non consapevole e irregolare.
I progetti saranno l’occasione per coinvolgere attivamente un’ampia rete di associazioni ed enti della società civile dei Comuni piemontesi, che potranno così realizzare le iniziative in collaborazione con i rispettivi partner africani.
Tra le numerose attività previste molta attenzione è dedicata ad azioni di sensibilizzazione e formazione con i giovani, con le scuole, con la cittadinanza, anche sul territorio piemontese, per facilitare e migliorare: le relazioni tra le comunità partner, piemontesi e africane; la percezione dei reciproci contesti locali e la conoscenza delle realtà nelle quali si originano i flussi migratori.
Sul Bollettino ufficiale della Regione Piemonte n. 2 del 10/1/2019 è possibile consultare la graduatoria dei progetti finanziati.
Dove verranno realizzati? L’edizione di quest’anno amplia il numero dei Paesi africani coinvolti nel programma. I Comuni piemontesi confermano il Senegal come principale protagonista con ben 13 progetti di cooperazione decentrata, seguito da Burkina Faso (4), Benin (3) e Mali, Costa d’Avorio e Guinea Conakry con un progetto ciascuno.
Ecco l'elenco dei Comuni con progetti finanziati di partenariati territoriali e di cooperazione decentrata: Nichelino, Piossasco, Moncalieri, Fossano, Bernezzo, Chieri, Vinovo, Carmagnola, Pino Torinese, Settimo Torinese, Borgone Susa, Asti, Torino, Borgomanero, Candiolo, Bra, Ivrea, Rivalta di Torino, Collegno, Poirino, Granozzo con Monticello, Cuneo, Passerano Marmorito,

Nessun commento: