Dalla Compagnia San Paolo 900.000 euro per i patrimoni artistici di Confraternite

Si è concluso il bando di restauro 2018 “I Patrimoni artistici delle Confraternite – I beni immobili”, dedicato alle iniziative di restauro su beni immobili di Confraternite in Piemonte e Liguria. Bando promosso dalla Compagnia di San Paolo con l’obbiettivo di contribuire, attraverso il restauro di questo particolare tipo di patrimonio architettonico, sia alla salvaguardia e alla valorizzazione di tali beni, sia alla conoscenza della storia delle Confraternite e della rilevanza del loro ruolo in ambito culturale e sociale.
Hanno aderito al bando 94 enti e sono risultati selezionati 22 progetti, per i quali la Compagnia ha stanziato complessivamente 900.000 euro. In considerazione dell’elevato numero delle iniziative proposte di grande qualità, la Compagnia di San Paolo si riserva di valutare. nel corso del 2019, la destinazione di ulteriori fondi a favore di altri progetti non compresi nella selezione 2018 e risultati meritevoli di sostegno.
Ecco l'elenco dei tredici vincitori in Piemonte:
Confraternita di Santa Croce detta dei “Battuti Bianchi” - Cavallermaggiore (CN) Chiesa di Santa Croce: restauro dell’apparato decorativo delle pareti interne (65.000 euro); Confraternita del SS. Nome di Gesù – Moncalieri (TO) Confraternita del SS. Nome di Gesù: restauro delle superfici decorate del presbiterio (45.000); Parrocchia Natività di Maria Vergine – Arona (NO) Chiesa di Santa Maria di Loreto detta Santa Marta: restauro degli intonaci interni e del coro ligneo (70.000): Parrocchia SS. Giacomo e Cristoforo – Malesco (VB) Chiesa Confraternita di Santa Marta in Craveggia: restauro della copertura (70.000);
Confraternita della Santissima Trinità – Fossano (CN) Chiesa della SS. Trinità: restauro dei dipinti murali e degli stucchi della cupola (30.000); Parrocchia San Gaudenzio – Varallo (VC) Chiesa di San Giacomo: restauro paramenti, altare, dipinto su tela, balaustra e statue (20.000); Parrocchia di San Brizio – Cossogno (VB) Chiesa di San Brizio: restauro dell’apparato decorativo della Cappella della Madonna del Rosario (25.000); Parrocchia SS. Pietro, Paolo e Antonio Abate – Boccioleto (VC) Chiesa parrocchiale SS. Pietro, Paolo e Antonio Abate: restauro dell’apparato decorativo e degli stucchi della Cappella della Madonna del Rosario (20.000)
Arcidiocesi di Vercelli Chiesa confraternale di Santo Spirito: restauro delle coperture della chiesa e del campanile (55.000); Parrocchia di San Secondo – Cortazzone (AT) Confraternita di San Rocco: restauro delle pareti interne e del portone (12.000); Confraternita della Santissima Trinità – Biella Chiesa della SS. Trinità: restauro dell’organo, della cassa e della cantoria (13.000); Confraternita di San Giovanni Decollato – Carmagnola (TO) Chiesa di San Giovanni Decollato: restauro della facciata principale e laterale (70.000); Confraternita di San Bernardino – Vercelli Chiesa Confraternita di San Bernardino: restauro della copertura (35.000).

Nessun commento: