Fondazione Cassa di risparmio di Vercelli salito a tre milioni il totale 2018 erogato


Fernando Lombardi, presidente Fondazione Cr Vercelli
Ammontano a circa 600.000 euro gli stanziamenti della seconda tranche di erogazioni 2018 deliberati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli. Somma che si aggiunge ai 2,3 milioni distribuiti come prima tranche e porta a tre milioni il totale delle erogazioni quest'anno, a favore della comunità di riferimento.
In particolare, questa volta, oltre 207.000 euro sono stati destinati al settore dell’Arte, attività e beni culturali (50.00 euro a sostegno del progetto di restauro del santuario di Oropa, luogo di devozione per i vercellesi); al settore "Educazione, istruzione e formazione” sono andati 79.000 euro e 82.000 all'" Assistenza sociale”. Inoltre, 8.500 euro sono stati stanziati a favore del settore “Sport e ricreazione”, 97.261 per il “Volontariato, filantropia e beneficenza” e 178.300 per interventi nel settore dello “Sviluppo locale”. La Fondazione Cr Vercelli ha erogato anche un contributo di 57.751 alla Fondazione con il Sud, quale quota di competenza riguardante l’intesa Acri – Volontariato.
Dal 1° novembre, la Fondazione Cr Vercelli dispone di una professionalità a supporto della stesura di progetti inerenti a iniziative culturali – ha riferito il presidente Fernando Lombardi - Questo, grazie all’avvio del Distretto della Cultura con la Compagnia di San Paolo, ci permette di non svolgere semplicemente una funzione di carattere erogativo, ma di sostenere le realtà territoriali nella reperimento di risorse”.
Non solo: nell’ambito del settore dedicato allo “Sviluppo locale”, 50.000euro sono stati destinati all’avvio di uno studio di fattibilità per la creazione di Vercelli Lab. Si tratta di un progetto per realizzare un acceleratore di impresa per start up, sul modello della Cariplo Factory, ad integrazione dell’attività dell’incubatore di impresa Univer” ha evidenziato il presidente Lombardi, concludendo che sono stati stanziati anche 25.000 euro a favore della convenzione con Asl, Università del Piemonte Orientale e Comune, per l’attivazione di posti da ricercatore, propedeutici all’avvio di un corso di laurea in Scienze infermieristiche ed ostetriche nel 2019”.
Quanto al Documento programmatico 2019, approvato dagli Organi della Fondazione Cassa di risparmio di Vercelli, riporta la previsione della destinazione di 1,736 milioni di euro per l'attività istituzionale dell'anno prossimo. Il 42% di questa somma sarà destinato a interventi nel settore Arte, attività e beni culturali (729.000 euro), il 17% all'Educazione, istruzione e formazione, il 14% all'Assistenza sociale (anziani e altre categorie deboli) e l'11% allo Sviluppo locale e all'edilizia popolare locale.
Il Dpp riporta anche il budget economico della Fondazione: è atteso un avanzo di esercizio (utile netto) di 2,251 milioni di euro.
Posta un commento