News di Fondazioni bancarie piemontesi

BIELLA INVITA A PALAZZO GROMO LOSA

Sabato 6 ottob, in tutta Italia, si svolge la XVII edizione di “Invito a Palazzo”, la manifestazione promossa dall'Abi, l'Associazione bancaria italiana, per valorizzare i palazzi storici delle banche operanti in Italia e delle Fondazioni di origine bancaria. Luoghi spesso poco conosciuti ma di grande fascino, che apriranno le porte per far conoscere sedi storiche e edifici più recenti commissionati ai più affermati architetti contemporanei.
"Invito a Palazzo" ha l'obiettivo di dare la possibilità di visitare questi palazzi, generalmente chiusi perché sedi di lavoro. L'ingresso è libero ed è arricchito da mostre, laboratori e concerti. I visitatori saranno accompagnati da guide specializzate.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Biella aderisce all'iniziativa con Palazzo Gromo Losa, a Biella Piazzo, che, con i suoi splendidi giardini, sarà visitabile, gratuitamente, dalle 10 alle 19. Fra l'altro, nelle sale espositive del Palazzo è in corso la mostra “100% Italia” con la sezione dedicata al Futurismo, visitabile a pagamento.
ASTI CONSEGNA UNA RAFFICA DI BORSE DI STUDIO
La Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, al fine di perseguire le proprie finalità nel settore dell’educazione, istruzione e formazione previste dallo Statuto ed allo scopo di incentivare l’impegno nello studio, ha indetto, anche per l’anno scolastico 2017/2018, l’assegnazione di una borsa di studio a favore di tutti gli studenti diplomatisi con 100/100 all’ultimo esame di maturità.
I requisiti sono che abbiano frequentato una delle scuole secondarie di secondo grado di Asti e provincia; oppure che siano residenti in Provincia di Asti e frequentanti scuole secondarie di secondo grado fuori provincia.
La borsa di studio, ognuna dell’importo di 500 euro, verrà consegnata ai 62 aventi diritto nel corso della pubblica cerimonia che in programma venerdì 5 ottobre, nell’aula Magna del Polo Universitario di Astiss, in Piazzetta De Andrè ad Asti.
L’evento sarà l’occasione per ricordare Bruno Marchetti e Pier Franco Ferraris. Al notaio Marchetti, primo presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e promotore dell’insediamento universitario in Asti con la costituzione dell’Associazione Universitaria Astense, ora divenuto Polo Universitario Rita Levi-Montalcini, verrà intitolata l’Aula Magna nella quale si svolgerà la cerimonia di premiazione e, su iniziativa della famiglia, verrà consegnata una borsa di studio di 1.000 euro allo studente del liceo classico Vittorio Alfieri di Asti che si è distinto nel triennio con la media scolastica più alta.
Su iniziativa della famiglia di Pier Franco Ferraris, ex vice presidente del Consiglio di amministrazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, vengono assegnate tre borse di studio di 700 euro ciascuna ai tre giovani geometri che nell’ultimo anno, nella Provincia di Asti, meglio si sono qualificati sia nell’abilitazione alla professione, sia nel diploma conseguito in istituti statali o legalmente riconosciuti.

RAPPORTO SULLE DISEGUAGLIANZE AL COLLEGIO CARLO ALBERTO 
Venerdì 5 ottobre, alle ore 16.30, a Torino, Maurizio Bussolo, economista della Banca Mondiale, presenterà in anteprima nazionale, nell’Aula Magna del Collegio Carlo Alberto di piazza Albarello, il rapporto sullo stato delle diseguaglianze in Europa e in Asia Centrale, dal titolo “Toward a New Social Contract: Taking On Distributional Tensions in Europe and Central Asia”.
Il rapporto analizza le cause e l’evoluzione delle diseguaglianze in Europa e in Asia Centrale e mostra la necessità di implementare nuove politiche pubbliche di ampio respiro nel mondo del lavoro, dell’imposizione fiscale e del welfare, al fine di rispondere alle sfide di un’economia sempre meno equa che pone a rischio la coesione sociale.
L'iniziativa è parte del XX Convegno dell’Associazione Italiana per lo Studio dei Sistemi Economici Comparati (Aissec), organizzato dall’Osservatorio sulle Economie Emergenti di Torino (Oeet) in collaborazione con il Collegio Carlo Alberto e il Dipartimento di Economia e Statistica "Cognetti de Martiis". Al convegno parteciperanno numerosi studiosi nazionali e internazionali, fra cui Mario Deaglio, Francesco Farina, Sanjay Reddy, Ugo Panizza e Francesco Saraceno. 
Info su https://www.carloalberto.org/events/conferences/show/presentation-ofthe-world-bank-report

Nessun commento: